un po’ di storia familiare


L’albergo Weisslahnbad, vanta una storia secolare di quasi 200 anni. Fu acquistato nel 1976 dal signor Karl Psenner senior che lo gestì fino al 1978, quando subentrò il figlio Leo. Karl Psenner junior acquistò la dependance sul lato opposto della strada iniziando nel 1979 la costruzione dell’albergo Pinè, messo in funzione nel 1981. L’albergo ha preso la propria denominazione dal bosco omonimo sopra la casa.
Inizialmente, i proprietari Erna e Karl Psenner junior, gestivano questo nuovo albergo oltre al “Gasthof zur Rose”, situato nel centro del paese di Tires, loro luogo di abitazione fino al 1989 quando la famiglia si trasferì a San Cipriano. Col passare del tempo seguirono numerose modifiche d’ingrandimento e d’abbellimento. Nel 1993 fu inaugurata la zona relax con sauna e whirlpool, nel 1996 seguì l'espansione della parte posteriore dell’albergo con aggiunta di camere. Nel 2001 fu ampliata la sala da pranzo e nel 2004 la zona bar / reception. In questo periodo ci furono anche continui abbellimenti delle stanze, per un migliore confort dell’ospite. L’arredamento originale tipico in legno scuro è stato man mano sostituito con una struttura più accogliente e luminosa. Nel 2011 l’albergo é passato al figlio Marc Psenner e nello stesso anno furono costruiti otto appartamenti moderni e un nuovo reparto benessere.

filosofia


Il nostro obiettivo è il benessere dei nostri ospiti. L’ospitalità familiare è improntata a mettere a proprio agio l’ospite, per offrire giornate riposanti e rilassanti o attive all’insegna dello sport e divertimento. Siamo orgogliosi delle innumerevoli amicizie nate in quest’atmosfera familiare.

richiesta online

webcam

il meteo a Tires

impressioni

impressioni

Patrimonio mondiale UNESCO

Dolomiti - Patrimonio mondiale UNESCO